Programma

PRODURRE COMPETENZE

Dietro il movimento maker si nascondono competenze, strumenti, tecnologie e principi come la condivisione e la diffusione libera delle informazioni e delle innovazioni.

Il mondo della scuola gioca un ruolo fondamentale in questo senso poiché prepara gli innovatori di domani.

Quest’anima della manifestazione mira pertanto a “produrre competenze” rivolgendosi in particolare al mondo scolastico e aprendosi anche a tutti coloro che si sentono maker e che desiderano essere coinvolti e travolti da questa realtà del fare per essere protagonisti in prima persona.

Continua...

INNOVARE IN DIGITALE

La volontà di innovare sta alla base del movimento maker: la ricerca di soluzioni ancora inesistenti o non alla portata di tutti spinge i makers a esplorare l’ignoto e a condividere con altri soggetti per migliorare se stessi, il proprio ambito di lavoro e la società. Innovazione che supera la realizzazione di oggetti fisici fai-da-te per agire nella fascia di intersezione tra cultura, società e tecnologia e individuare così nuove forme di azione, modelli economici sostenibili, forme di cooperazione.

Il termine “Innovazione” va a braccetto con “digitale”: le evoluzioni tecnologiche hanno implementato a dismisura le possibilità e le opportunità in ogni settore rendendo più facile comunicare e diffondere idee e progetti.

Continua...